sabato 9 febbraio 2013

Percorsi di nomi

Il primo vero dono che i genitori fanno ai propri figli, dopo la vita, è il nome.
L'ho letto qui


Voglio raccontare, quindi, come si è articolata la scelta per le tre gnome.

Con Papozzo, per la Grande, si era deciso che se fosse stata femmina, avrebbe scelto lui, in caso contrario, io.
Quando il Gine ci diede il verdetto, Papozzo fu contentissimo e annunciò che il nome sarebbe stato Eleonora, ma a me non piaceva per niente, così iniziai una sfiancante opera di convincimento sul nome Cecilia, nome dolcissimo, secondo me, e che portavo nel cuore dalla lettura a scuola dei Promessi Sposi, grazie ad un professore odioso, che però, devo ammetterlo, ci ha insegnato molto. Ma Papozzo era irremovibile. Così, dopo mesi di estenuanti quanto inutili tentativi di corruzione, Eleonora fu, ma ad una condizione: l'avrei chiamata Eli!

Quando scoprii di aspettare la Gnoma di Mezzo, Papozzo mi concesse la scelta del nome, visto che per il primo aveva deciso lui. Ovvio che, quando il solito Gine ci disse "Qui si vede un'altra patatina!", fui ben felice di dichiarare che questa volta non si scappava, sarebbe nata Cecilia, che venne poi abbreviato in Ceci.

Per la terza Gnoma, fu tutto molto semplice: io e la Gnoma Grande stavamo guardando la tv in santa pace, durante uno dei rarissimi sonnellini della Gnoma di Mezzo, ed ecco che apparve un personaggio di un film (non chiedetemi quale, non ricordo!) con un nome particolare. Chiesi a Eli cosa ne pensasse, in caso che nella pancia della mamma ci fosse stata una sorellina. Lei rispose che era molto bello e che la sera lo avremmo comunicato a Papozzo.  Fortunatamente, piacque anche a lui.
I commenti delle pettegole signore del nostro paesino furono:
"Ma non è un nome da maschio???"
"I nomi delle altre due sono bellissimi, ma questo..."
"Ce...che? Ma che nome è? Mai sentito..."
Dato che tendo a ignorare i giudizi altrui, specie quando vanno contro le mie idee, questo fu il percorso per la scelta del nome di Celeste.


E così ho svelato anche i nomi delle mie tre gnome...

Poi che i nomi delle due piccole vengano sempre, inevitabilmente e inappropriatamente confusi, anche da me, è un'altra storia.

Questo post partecipa al blogtank di febbraio di Donna Moderna bambino.

16 commenti:

  1. Io ho rischiato di partorire a 7 mesi e non avevamo ancora scelto il nome!! Per fortuna poi sono arrivata quasi al termine....

    RispondiElimina
  2. Lo sapevo!!! Avevo indovinato!
    Il nome è bellissimo, evoca il cielo e l'estate, che anche se unisex, personalemente lo ritengo più adatto ad una donna.

    P.S. alla fine la Pausini, la sua, l'ha chiamata Paola, non Celeste come la sua canzone. Celeste era meglio! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho sentito. Ma già un paio di mesi fa si diceva che avevano deciso per un altro nome: Benedetta.
      Poi hanno fregato tutti!!!

      Elimina
  3. Ma sei una pazza!
    Io non potrei mai non scegliere il nome di un figlio/a.
    Da noi si sono scelti insieme, adducendo valide argomentazioni che poi alla fine ci hanno trovato concordi.
    (per fortuna)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo Papozzo era molto determinato...

      Elimina
  4. Con tre figli, mia cara azzaccare il nome al primo colpo è da perfezionisti. Chiamo mio marito (e non mi risposbnde mai!) con il nome di mio figlio!
    Figuriamoci :D!
    Il nome della mia terza l'ha deciso mio marito due ore prima che nascesse (era un cesareo programmato e per fortuna ci sono state diverse urgenze prime di lei!), altrimenti non eravamo pronti!

    RispondiElimina
  5. Io,dico che sono tutti e tre stupendi!!!!

    RispondiElimina
  6. Questi mariti che si mettono sempre in mezzo, eh? Belli e non inflazionati.
    P.S. Ti ho seguito e mi sono lanciata anch'io. Sono uscita un po' allo scoperto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai incuriosito: corro a leggere!

      Elimina
  7. Bellissimi! e poi...Cecilia...dolce ma anche nobile (mia mamma si chiama così, ma l'hanno sempre chiamata Lia...pochi conoscono il vero nome)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Innegabile che rimane il mio preferito....

      Elimina
  8. Belli belli belli! E io ho due nipoti Eleonora! Celeste lo sapevo!! Qualche mese fa se ne parlò sul tuo blog e ci fu l'indovinello.

    RispondiElimina