mercoledì 11 settembre 2013

Toccata e fuga



"Andiamo a fare un weekendone al mare? C'è ancora caldo..."
Le proposte di Papozzo vanno colte al volo, così siamo partiti venerdi all'una e mezza. Io direttamente dal lavoro, senza nemmeno passare per casa.

Venerdi, dopo aver lanciato le valigie nella stanza dell'albergo che ci ospitava, abbiamo portato le Gnome a bagnarsi i piedi nel tanto agognato mare. Ci sono entrate vestite. Non hanno saputo resistere.

La sera abbiamo partecipato alla festa che gli animatori dell'hotel avevano organizzato. E abbiamo conosciuto il maestro Vessicchio-Papozzo.



Sabato ci siamo fatti tantissimi bagni in mare, abbiamo mangiato un sacco, camminato nell'acqua, raccolto conchiglie e girovagato per negozi la sera.
Idem domenica, con l'aggiunta della visione di un meraviglioso castello di sabbia dove c'era la principessa sul ponte, la pista di atterraggio per l'elicottero, l'osteria, la farmacia, il kebabbaro, la pista ciclabile e tanto altro. Avremmo voluto fotografarlo, ma eravamo sprovvisti di tecnologie e durante la notte è piovuto e la magnifica costruzione si è sgretolata sotto il peso delle gocce.
Il giro serale è stato fatto in risciò e non vi dico il male ai polpacci il mattino seguente, vista la zavorra non pedalante composta dalle tre Gnome felici.
Per rinfrancarci dalla faticata, ci siamo concessi una bibita fresca in un bar sulla spiaggia. La Micrognoma, sorseggiando, rivolta verso il mare:"Mamma, ma adesso il mare è secco?"
Forse pensava che il bagnino, la sera, togliesse il tappo e la mattina lo riempisse con acqua pulita...


Lunedi, giorno di partenza, abbiamo impiegato metà mattina a liberare la camera, e metà pomeriggio nella ricerca di un orologio di Hello Kitty e di un braccialettino inevitabilmente dimenticati in albergo e ovviamente non più ritrovati.

Nonostante questo incidente, la nostra toccata e fuga al mare è stata soddisfacente.





7 commenti:

  1. Son giorni pieni, ma che carica che ti lasciano, non trovi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La carica necessaria per fare trentacinque lavatrici appena si torna a casa!!!
      Sinceramente a me servirebbe qualche giorno di ferie dopo un weekend così!

      Elimina
    2. ...a me fa l'effetto opposto, posso ripartire da zero!!

      Elimina
  2. Una bella "toccata e fuga"..... scusa, ma non sai che a fine stagione i bagnini levano il tappo dal mare? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, io son sempre andata a giugno o ad agosto!

      Elimina
  3. Anche voi week end di mare come noi!!!!! Bello vero?!?!? Il tempo e' stato perfetto!!!

    RispondiElimina