martedì 3 aprile 2012

Intuito

Quanto vorrei che il mio intuito sbagliasse, in questi casi.
Parlo di quelle volte in cui, vedendo una persona per la prima volta, me ne faccio un'idea negativa che, a distanza di anni viene confermata dai suoi atteggiamenti e comportamenti.
Vorrei tornare a circa dodici anni fa, o forse tredici, e mettere in guardia l'amica che ora sta dimagrendo e piangendo, e che probabilmente non mi avrebbe di certo ascoltata, all'epoca.
E' possibile che non immagini nemmeno che io abbia letto nei suoi sguardi quello che sta passando, o forse si, lo sa.
Sicuramente però, sa che non chiedo niente per rispetto, ma se allunga una mano, sono lì, pronta ad ascoltare.

6 commenti:

  1. Spero che senta il tuo affetto e che sappia di non essere sola. E' bruttissimo aver ragione certe volte....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molto molto brutto...

      un onore averti qui.

      Elimina
    2. vedrai che sentendoti ti vicina,riuscirà a superare questo brutto periodo......... spero possa superare questo brutto periodo......

      Elimina
    3. lo spero tanto anche io.

      Elimina
  2. Io a volte ho preso degli abbagli e mi sono dovuta ricredere. Sarebbe stato meglio fosse successo anche a te :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarei stata veramente felice di dovermi ricredere.

      Elimina