lunedì 16 aprile 2012

Litigi

L'altra notte ho litigato di brutto con qualcuno, nel sonno.
Non ricordo chiaramente con chi, sicuramente era un uomo; e mi aveva fatto arrabbiare moltissimo.
Papozzo dice che gliene ho dette di ogni genere, anche se non si capiva bene (per fortuna!) quello che usciva dal mio mezzosonno...
Lui si era anche un po' preoccupato, aveva iniziato a pensare male, quando, ad un certo punto, gli ho sferrato un signor calcio ad una tibia.
Al mio risveglio, ha cominciato ad indagare con indifferenza sul soggetto del sogno, ma io non ricordavo granchè, se non, appunto, di aver dato un calcio ad un uomo qualunque che mi aveva fatto uscire dai gangheri per un non ben definito motivo.
Resta il fatto che mi sono sentita in colpissima per aver fatto male a Papozzo che non se lo merita proprio, e sono tutt'ora frustrata perchè non riesco a ricordare chi mi ha fatto tanto infuriare.
Mi serve necessariamente un capro espiatorio.

4 commenti:

  1. mio papà una volta ha dato un sonoro pugno a mia mamma...ha poi argomentato dicendo di aver violentemente litigato con un orso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confortante sapere che non sono stata l'unica...

      Elimina
  2. Senti, se ti racconti i miei sogni-incubi della scorsa notte sono sicura che ti rinconcili con il mondo! Che faccio, parto con il racconto? Quello dell'aereo che si inabissa, e quell'altro dell'aereo che prende l'autostrada, e quello che ci avevo i molluschi i bocca... ecco mi fermo!!
    Buona notte!
    PS.Però davvero, fai la pace con quel tizio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un po' dura far la pace se non so bene con chi!!!:))

      Elimina