martedì 13 novembre 2012

I conti tornano

Sei paia di stivali.
Comperati tutti nello stesso negozio, insieme alla borsa, acquisti di cui ho parlato qualche giorno fa qui.
Alla cassa ci siamo raccomandate, sia io che Nonna Mimi, che ci accompagna sempre in questi casi, di controllare bene che tutto fosse a posto.
Il ragazzo addetto, mentre apriva le scatole per accertarsi che non ci fossero problemi, ci ha risposto, anche un po' scocciato:"Si, non si preoccupi, le controlliamo sempre tutte, per prassi..."

Tre paia, iniziati ad usare dal giorno successivo, e tre tenuti in serbo da sfoggiare per una cena sabato sera; le gnome piccole, dopo aver indossato le loro nuove calzature, vanno da Papozzo a mostrare quanto sono carine; nel frattempo, estraggo dalla scatola quelli della gnoma grande, notando che...

...sono due sinistriiiiiiii!!!!!!!

Per fortuna la fanciulla ha capito il disguido, non si è arrabbiata ed ha accettato di indossare i soliti stivali, tra l'altro molto belli, anche se già vissuti, mentre le sorelle avevano calzature intonse.

Ora, però, devo trovare il tempo di tornare al negozio per cercare di ovviare al problema, sperando nella clemenza del personale, dal momento che ho anche perso lo scontrino!!!

Dalla prossima volta, prima di tornare a casa, li controllo tutti io!!!
Perchè chi fa da sè, fa per tre!!!
E in effetti, due (che controllano) per tre (gnome) fa sei (paia di stivali): i conti tornano!

10 commenti:

  1. Vedrai che ti danno lo stivale giusto anche perchè di due destri che ci fanno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente da fare: sono andata, ma probabilmente sono arrivati così dalla ditta produttrice.
      Ma mi hanno fatto un buono e ci dovrò tornare con la gnoma grande!

      Elimina
    2. Magari è una dichiarazione di voto: due "sinistri"...c'è aria di primarie...Ah, ah!! ;D

      Elimina
    3. ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

      Elimina
  2. Eh purtroppo non per mala fede ma bisogna controllare e ricontrollare e nonostante questo più di una volta la me va mal!!!!! uffa ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero. Già una volta Papozzo si era accorto perchè in macchina, prima di tornare a casa, ha ricontrollato!

      Elimina
  3. MammaDisorganizzata14 novembre 2012 10:24

    Ciao, piacere di leggere il tuo blog, sei molto simpatica...
    A me una volta mi è arrivato in regalo (e purtroppo me lo sono dovuto tenere così) un pigiamino con la maglia taglia 4 e il pantalone taglia 5, per giunta con colori simili ma sfumature diverse che messi insieme sembrava che un pezzo fosse scolorito... Per fortuna che era un pigiama e per andare a letto non si sta certo a guardare l'accostamento... ah, ah ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta e grazie per i complimenti, sono arrossita!!!!
      In quanto al pigiama, per fortuna si poteva utilizzare ugualmente, mentre indossare due scarpe sinistre è un vero problema!!!

      Elimina
  4. per fortuna non s'è impuntata a volerli usare lo stesso? :-)

    P.S.: ehi monica, ma per quella questione di cui ci siamo sentite via mail...tu hai più chiesto se quell'artista poteva andare? perchè franc.può ancora provare a contattarlo).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gab, non ci siamo dimenticati!! Ti scrivo mail...

      Elimina